Museo della Vespa

Il Museo della Vespa è stato allestito là dove normalmente alloggiano i cavalli, nella stalla Spörcken (del 1756) del Landgestüt Celle, la scuderia cittadina. L’esposizione ripercorre la storia dei modelli di Vespa prodotti in Germania – dagli inizi, alla Hoffmann nel 1950, alla Messerschmitt (1955–1957) fino alla Vespa GmbH di Augusta (1958–1963). L’esposizione si concentra, quindi, sulla costruzione su licenza tedesca e sui modelli di Vespa di produzione tedesca. A destra e a sinistra ci sono altre cose da scoprire e storie da raccontare.

Nel dopoguerra, anche noi tedeschi, come tutti gli altri paesi europei, abbiamo recuperato la nostra libertà di movimento, per cui le Vespe esposte sono integrate con altri pezzi di Hoffmann e Messerschmitt.

Il cerchio si chiude con accessori e modelli speciali tedeschi dell’epoca, come ad es. un sidecar Hoffmann originale e altre curiosità. Inoltre, non può mancare una collezione di targhe esclusivamente tedesche.

Tuttavia, a questo punto non vogliamo anticiparvi più niente, ma vogliamo che i nostri ospiti possano farsi personalmente un’idea di questa mostra allestita con tanta passione.

Photos © Thomas Knickmeier

Commenti chiusi